31 luglio 2015
Sansepolcro (AR)
Duo Navarra
Sergio Patria - Camilla Patria violoncelli
Musiche di Bach, Viotti, Popper
13 agosto 2015
CAVALESE (TN)
Sergio Patria violoncello
Elena Ballario pianoforte
Musiche di Cassadò, Boellmann, Chopin, Martinu

Musica e Medicina
segue »»
Sergio Patria
A sedici anni debutta in qualità di solista con l'Orchestra della Radio Svizzera Italiana direttore Otmar Nussio.
Si è diplomato a pieni voti al Conservatorio di Alessandria con E.Roveda, perfezionandosi successivamente con A.Navarra all'Accademia Chigiana di Siena, A.Baldovino all'Accademia di Santa Cecilia di Roma e G.Selmi.
Ha ricoperto per alcuni anni l'incarico di primo violoncello solista nell'Orchestra Sinfonica di Bogotà. In seguito ha collaborato con l'Orchestra di Santa Cecilia di Roma e come primo violoncello allo Stadttheater di Lucerna, dove in seguito ogni anno è stato invitato a far parte della prestigiosa orchestra del Festival Internazionale Svizzero.
Nel 1974 vince il premio "Migros" (Zurigo) per la musica da camera.
E' stato docente di violoncello al Conservatorio di San Cristobal (Venezuela), al Conservatorio dell'Università Nazionale Colombiana, al Conservatorio ed alla Scuola Comunale di Lucerna, al Conservatorio di Alessandria, alla Scuola di Alto perfezionamento di Saluzzo, ai corsi orchestrali di Lanciano e ai corsi di formazione professionale a cura dell’I.R.Fo.P. Regione Friuli Venezia Giulia.
Dal 1977  al 2007 ha insegnato al Conservatorio di Torino, città dove dal 1974 al giugno 1999 ha ricoperto il ruolo di primo violoncello al Teatro Regio. Nel 2002 è stato nuovamente docente ai corsi della Scuola di Alto perfezionamento musicale di Saluzzo.
Conoscitore e divulgatore della Tecnica Alexander è stato tra i primi in Italia con Konrad Klemm ad aver seguito le lezioni di Noam Rennen (discepolo di Alexander), uno dei primi insegnanti della Tecnica Alexander nel mondo.
Come interprete di concerti per violoncello ed orchestra, ha suonato sotto la guida di importanti direttori, tra i quali: Y.Ahronovitch, R.Chailly, O.Nussio, T.Costin, S.Caduff, E.H.Beer, M.Horvat, S.Lorant, B.Martinotti, A.Peiretti,  M.Peiretti, F.Zigante. Nel mese di aprile 2001 ha eseguito in prima esecuzione la Rapsodia per violoncello e orchestra (per egli stesso composta) del compositore A.Peiretti con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo sia per la stagione sinfonica della stessa che alla Sala Verdi del Conservatorio di Torino.
Solista e camerista in vari di gruppi da camera, di cui è stato anche il fondatore, ha svolto e svolge attività concertistica in Italia e all’estero in collaborazione con importanti interpreti e solisti.
E' Direttore Artistico del Festival Musica sul Lago.

Repertorio per violoncello e orchestra
A. Vivaldi
Concerti per violoncello, cembalo e archi in :

Re minore, La minore, Sib maggiore, Fa maggiore, Sol minore, La minore, Do minore, Sib maggiore

G. Tartini
Concerto in La minore per violoncello cembalo e archi

F.J. Haydn
Concerto in Do maggiore per violoncello e orchestra Hob. VII : I
Concerto in Re maggiore per violoncello e orchestra , edizione e revisione Gevaert

L. Boccherini
Concerto in Sib maggiore per violoncello e orchestra

C.Saint-Saens
Concerto in la minore per violoncello e orchestra

P.I.Caikovski
Variazioni su un tema Rococò op.33

A. Dvorak
Concerto in Si minore op.104

R. Schumann
Concerto in La minore op.129

E. Elgar
Concerto in Mi minore op.85

A. Peyretti
Rapsodia

L. Sinigaglia
Romanza op.16 n.1
Humoresca op.16 nr.2

P. Hindemith
Kammermusik op.36 nr. 3
Per cello e dieci strumenti

R. Strauss
Don Chisciotte


««« torna

realizzato da
UbyWeb&Multimedia
P.IVA 02130640028